Gambe d'oro

ITALIA - 1958
Armando è l'allenatore di una piccola, ma affiatata squadra di calcio e i due giocatori migliori di cui può disporre sono Franco, sposato da poco con Emma e in attesa di un bambino, e Aldo, da sempre innamorato di Paola, la figlia del barone Fontana, presidente della squadra e titolare di una ditta di esportazione di vini. Fontana è un uomo ambizioso quanto avaro e spillargli soldi per la squadra è una vera e propria battaglia. Quando un industriale milanese in cerca di nuovi talenti per la sua squadra, offre venti milioni per acquistare Aldo e Franco, Armando si dispera mentre il suo presidente ne è entusiasta. La squadra però inizia a disgregarsi e a perdere una partita dopo l'altra. Sarà l'arrivo della Nazionale italiana e la possibilità di disputare una partita d'allenamento contro di loro, a ridare all'organico affiatamento e fiducia in sé. Forse la promozione è vicina mentre Aldo potrà coronare il suo sogno d'amore...

CAST

NOTE

- ULIVO D'ORO AL FESTIVAL DEL FILM COMICO E UMORISTICO DI BORDIGHERA.

CRITICA

"(Film) slegato e sconclusionato (...). Null'altro ci sarebbe da aggiungere se non inserire questo film nel lungo elenco delle pellicole inutili di gusto provinciale-romanesco (...)". (Anonimo, "Corriere d'Informazione", 28 agosto 1958).

"Si tratta di un film di argomento leggero, in cui al racconto prevale la descrizione, in forma bozzettistica, di un ambiente sportivo di provincia". ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 44, 1958)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy