Fuga dal pianeta delle scimmie

Escape from the Planet of the Apes

USA - 1971
Nel 3955, tre scimpanzè - Milo, Zira e Cornelius - appartenenti all'evoluta specie scimmiesca subentrata all'umanità allorchè questa si autodistrusse con le armi atomiche, saliti a bordo di un'astronave per sfuggire alla disintegrazione della Terra (causata anch'essa, sia pure involontariamente, da un uomo: l'astronauta americano Taylor) per un guasto agli strumenti di bordo regrediscono nel tempo, per ritrovarsi sul nostro pianeta nell'anno 1973. Ripescati in mare e condotti davanti a una commissione d'inchiesta, Zira e Cornelius (Milo morirà, strangolato da un gorilla, prima di poter essere interrogato) riusciranno a convincere gli inquirenti di essere creature evolute, intelligenti e pacifiche, e come tali verranno trattate. Lo spaventoso futuro che attende l'umanità, e che Zira e Cornelius conoscono per averlo già vissuto, turba pero' profondamente uno scienziato, Otto Haschlein, il quale decide che l'unico modo per impedirlo è di uccidere il figlio che Zira è in procinto di dare alla luce, e di sterilizzare i suoi genitori. Protetti da due medici loro amici, il dottor Louis Dixon e la sua collega Stephanie Branton, gli scimpanzè si rifugiano dapprima in un circo e poi su una nave in disarmo. Il fanatico Haschlein riuscirà pero' a raggiungerli e a ucciderli, pur perdendo a sua volta la vita. Il suo crimine, tuttavia, non riuscirà a sventare il catastrofico avvenire della Terra: da qualche parte, in un circo, infatti, un piccolo scimpanzè, il figlio di Zira, sta già pronunciando la sua prima parola...
  • Altri titoli:
    Les évadés de la planète des singes
    Huida del planeta de los simios
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: AZIONE, DRAMMATICO, FANTASCIENZA
  • Specifiche tecniche: PANAVISION KODAKCOLOR, 35MM (1:2.35)
  • Tratto da: romanzo di Pierre Boulle
  • Produzione: ARTHUR J JACOBS
  • Distribuzione: FOX - 20TH CENTURY FOX HOME ENTERTAINMENT, DVD E BLU-RAY: 20TH CENTURY FOX HOME ENTERTAINMENT (2008, 2012)

CRITICA

"Terzo episodio della serie iniziata col 'Pianeta delle scimmie' e proseguita con 'L'altra faccia del pianeta delle scimmie', il film, pur realizzato con sufficiente mestiere, manca di trovate propriamente fantascientifiche e quindi di efficacia spettacolare in senso stretto. Risulta, per converso, più ricco dei precedenti di contenuto tematico e di accenti polemici nei riguardi del razzismo, della superbia umana e della scienza che pretende di sostituirsi a Dio nel decidere il futuro dell'umanità." ('Segnalazioni cinematografiche', vol.75, 1973)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy