Fra' Diavolo

ITALIA - 1942
Michele Pezza detto "Fra Diavolo", mezzo soldato e mezzo brigante, combatte con le sue masnade tra i monti della Campania per cacciare i francesi dal Regno di Napoli. Riuscito nell'intento, il nuovo governo lo ricolma di onori ed egli può sposare una nobile napoletana che amava da tempo. A lungo andare però in quella vita inoperosa tra gli agi e le ricchezze sente nostalgia dell'esistenza avventurosa che ha sempre condotto. Quando i francesi tornano nuovamente alla carica, egli è ben felice di ricostituire le sue bande irregolari e dare battaglia senza quartiere finché, sopraffatto dal numero, viene catturato e condannato a morte. Grazie all'intervento di un'influente dama innamorata di lui viene liberato a condizione di sottomettersi ai francesi. Durante il viaggio a Napoli, Fra Diavolo riesce a fuggire e si nasconde tra le sue montagne entrando nella leggenda.

CAST

NOTE

- GIRATO NEGLI STABILIMENTI PISORNO DI TIRRENIA.

- I QUATTRO INTERPRETI PRICIPALI SONO DOPPIATI: ENZO FIERMONTE DA EMILIO CIGOLI, ELSA DE GIORGI DA LIDIA SIMONESCHI, LAURA NUCCI DA GIOVANNA SCOTTO E CESARE BETTARINI DA GUALTIERO DE ANGELIS.

CRITICA

"Mi pare venuto il momento di affermare senz'altro che l'ex pugile Enzo Fiermonte è uno dei più seri e promettenti acquisti del nostro cinema di questi ultimi anni. [...] Eccolo qui questo suo Fra' Diavolo, naturalmente spaccone, naturalmente generoso, naturalmente rubacuori. [...] Merito del regista Luigi Zampa che l'ha guidato e ha guidato gli attori con un piglio e una lena adeguatissimi al personaggio e al soggetto. [...] Cinema popolare? Perché no, ma cinema schiettamente, deliberatamente popolare, che mira giusto e colpisce nel segno." (Sandro De Feo, "Il Messaggero", 24 maggio 1942)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy