Fermate il mondo... voglio scendere!

ITALIA - 1967
Un gruppo di Giovanni anticonformisti e ribelli vivono insieme in un piccolo appartamento. Un giorno uno di loro, Ricky Ceciarelli, pensa di sfruttare un suo "difetto" naturale, il fatto cioè di essere ventriloquo, presentandosi ad un provino televisivo con un pupazzo parlante. Il successo ottenuto da Ricky e dal suo pupazzo è immediatamente sfruttato dalla pubblicità: per il giovane ventriloquo arrivano così la gloria e la ricchezza. Stimolati dall'esempio di Ricky, anche gli altri del gruppo mettono ben presto da parte il loro atteggiamento anticonformista e cercano a loro volta di inserirsi nel migliore dei modi in quella società consumista da loro tanto contestata. Soltanto uno di loro, una donna, Scilla, troverà la forza di continuare a ribellarsi, ma il suo atteggiamento la esporrà a una serie di spiacevoli incidenti.
  • Durata: 105'
  • Colore: C
  • Genere: COMICO, COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA, EASTMANCOLOR, KODAKCOLOR
  • Produzione: FRANCESCA TONETTI PER FEDEL FILM
  • Distribuzione: INC (1970) - GOLDEN VIDEO, DELTAVIDEO
  • Vietato 18

CRITICA

"Costruito con un linguaggio alogico, pseudo-intellettuale ed assai poco originale, esso non riesce a centrare i bersagli verso i quali lancia i propri strali per la scarsa fantasia e incisività delle trovate." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 70, 1971)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy