FANNY

ITALIA - 1933
Un giovane, preso dalla passione per il mare, parte improvvisamente per una lunga crociera abbandonando il proprio padre e anche una ragazza con la quale ha amoreggiato. Costei è richiesta in moglie da un facoltoso ed anziano commerciante del paese il quale, a conoscenza dei rapporti intercorsi tra di lei e il marinaio, acconsente a sposarla anche sapendo che sta per avere un bimbo. Dopo qualche anno il giovane marinaio ritorna e pretende che la donna lo segua con il loro figliolo. Ma il marito di lei si oppone con ogni energia, soprattutto per riguardo al bambino, che sostiene sia divenuto un suo proprio figliolo, in quanto non basta il dare la vita a un essere, ma occorre soprattutto amarlo per sentirsene padre. Il giovane marinaio si convince e si allontana.
  • Durata: 96'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMMEDIA
  • Tratto da: TRATTO DALLA COMMEDIA OMONIMA DI MARCEL PAGNOL
  • Produzione: CINES
  • Distribuzione: ENIC - ANONIMA PITTALUGA

NOTE

AIUTO REGISTA E DIRETTORE DI PRODUZIONE: CARLO JOSE' BASSOLI.
FONICO: PIETRO ROSSI.
MONTAGGIO NON ACCREDITATO: GIANCARLO CAPPELLI E FRANCESCO IZZARELLI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy