FANNY HILL - VITA INTIMA DI UNA RAGAZZA MODERNA

FANNY HILL IN SWEDEN

SVEZIA - 1968
FANNY HILL - VITA INTIMA DI UNA RAGAZZA MODERNA
Fanny Hill, giovane contadina svedese, parte alla volta di Stoccolma, decisa a cambiare vita. Sul treno stringe amicizia con una ragazza, Monica, la quale le propone di andare a lavorare con lei in un istituto di bellezza. Fanny accetta con entusiasmo, ma in realtà l'istituto di bellezza è un ritrovo equivoco per uomini facoltosi. Conosciuto Roger, figlio di un ricco armatore, Fanny accetta di fuggire con lui, ma l'intervento del padre del giovane pone ben presto fine al loro idillio. Fanny diviene allora l'amante di un industriale e successivamente di un anziano e ricco studioso al quale si affeziona teneramente. Alloché l'uomo muore d'infarto, Fanny ne eredita tutre le ingenti sostanze. In una festa, la giovane incontra nuovamente Roger, il quale si dibatte tra gravi difficoltà economiche. Fanny che ora è in grado di provvedere a tutti e due si unisce al giovane.
  • Durata: 88'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Tratto da: ROMANZO DI JOHN CLELAND
  • Produzione: MINERVA EUROPA
  • Distribuzione: REGIONALE 1969
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy