EVA

ITALIA, FRANCIA - 1962
EVA
Tyvian Jones, uno scrittore inglese - trascurando la fidanzata Francesca, peraltro oggetto delle premure del produttore cinematografico Branco - lascia la città di Venezia, dove risiede abitualmente, per inseguire a Roma una donna enigmatica, Eva. La donna accetta di trascorrere un week-end con Tyvian appunto nella città lagunare, concluso dalla richiesta di un compenso da parte di Eva. Deluso, dopo qualche tempo, lo scrittore sposa Francesca. Sempre a Venezia, durante un'assenza della moglie, ritrova Eva accompagnata da un'occasionale amico. Tyvian e la donna trascorrono la notte insieme. L'indomani Francesca li sorprende; sconvolta, fugge e la sua imbarcazione si infrange contro una chiatta. Lo scrittore medita di uccidere Eva, ma non ne è capace, perché è troppo legato alla sciagurata. Si trascina da un bar all'altro in attesa delle brevi visite della donna, sempre in compagnia di un uomo diverso.
  • Durata: 100'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Tratto da: ROMANZO DI JAMES HADLEY CHASE
  • Produzione: PARIS FILM INTEROPA RANK, INTEROPA FILM (ITALIA) PARIS FILM PRODUCTION (FRANCIA)
  • Distribuzione: CINERIZ - DURIUM HOME VIDEO
  • Vietato 18

NOTE

DURATA: IN GRAN BRETAGNA HA CIRCOLATO UNA VERSIONE DI 111, IN FRANCIA DI 116, MA LA VERSIONE ERA DI 135.

CRITICA

"(..) Un'orgia di simboli (...) di particolari barocchi, di inquadrature studiate, di movimenti di macchina acrobati (...)". (G. Fofi, "Joseph Losey" in "Capire con il cinema, 1964)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy