Esuli - Le Guerre

ITALIA - 2015
Esuli - Le Guerre
Secondo l'Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), nel 2012 il numero di rifugiati e sfollati interni nel mondo ha raggiunto i livelli più alti degli ultimi 18 anni. Crisi umanitarie e conflitti hanno generato milioni di sfollati interni e hanno costretto oltre un milione di persone ad abbandonare il proprio luogo di residenza e a cercare rifugio nei Paesi confinanti. Come risultato di guerre e persecuzioni, una media di circa 23.000 persone ogni giorno sono state obbligate a lasciare la propria casa e a cercare rifugio all'interno o all'esterno del proprio Paese. Il documentario è dedicato a questi profughi, alle storie di chi è fuggito per mettere in salvo la propria vita e quella dei propri cari. Dai campi profughi, agli insediamenti informali, dai profughi urbani a quelli integrati nelle società che li hanno ospitati, il documentario da grande risalto alle storie di vita, ai ricordi, alle emozioni e alle aspettative dei protagonisti. I vissuti personali, insieme alle testimonianze di esperti delle Nazioni Unite e alla presentazione di dati e statistiche restituiscono un quadro desolante, con migliaia di persone che vivono ai limiti della sopravvivenza, in condizioni di completo assistenzialismo e di precarietà abitativa, sanitaria, economica, sociale ed educativa.
  • Altri titoli:
    #1 Exiles: The wars
    Exiles. The Wars
    #1 Esuli: Le guerre
  • Durata: 70'
  • Colore: C
  • Genere: DOCUMENTARIO
  • Specifiche tecniche: HD
  • Produzione: CLIPPER MEDIA IN CO-PRODUZIONE CON RAI CINEMA

NOTE

- IL DOCUMENTARIO E' PARTE DI UNA TRILOGIA CHE COMPRENDE ANCHE "#2 ESULI: TIBET" E "#3 ESULI: RIFUGIATI AMBIENTALI".

- REALIZZATO CON IL PATROCINO DELL'ALTO COMMISSARIATO DELLE NAZIONE UNITE PER I RIFUGIATI
UNHCR.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy