Equinox

USA - 1992
Negli Stati Uniti, una giovane infermiera di colore, Sonya Kirk, decisa a diventare scrittrice, scopre, sul cadavere di un'anziana barbona morta per strada, una lettera sigillata con stemma nobiliare e se ne impossessa. Nel leggerla, vede che risale a molti anni prima (1958), è diretta all'amata Helena da un conte europeo, il quale le affida i loro due gemelli, assicurandole di aver depositato 200.000 dollari su di un conto fiduciario, presso l'avvocato Jerome Anders. Incuriosita da tutto questo, la scrittrice inizia delle ricerche: individua i due gemelli, ormai giovani uomini, che vivono in quella stessa città, ma non sanno nulla l'uno dell'altro, né della loro storia. Uno di questi è Henry, così mite e timido, che i prepotenti lo maltrattano e la sua vicina Rosie Rivers gli affida il proprio bebè da custodire, quando la notte esce per "lavoro", agli ordini del brutale Red. Anna, la figlia di Eddie (proprietario del ristorante che frequenta Henry), deve pagare la "protezione" di un pericoloso gangster, fra i dipendenti del quale c'è il secondo gemello, Freddy Ace. Questi è felicemente sposato con Sharon, è padre di due bionde gemelline, ma è duro e spietato, deciso ad affermarsi nel mondo della mala, anche contro il suo capo che sembra stimarlo. Freddy sa soltanto di essere orfano, e lo ritiene un vantaggio. Frattanto Freddy, avuto dal capo l'ordine di eliminare Richie l'autista della banda, col quale litiga spesso, lo uccide a sangue freddo, e prende così il posto del morto e tanti soldi.

CAST

NOTE

- REVISIONE MINISTERO SETTEMBRE 1993.- COSTUMI: SHAREN DAVIS
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy