EMANUELLE NERA - ORIENT REPORTAGE

ITALIA - 1976
EMANUELLE NERA - ORIENT REPORTAGE
Emanuelle, fotoreporter di colore da Venezia ove ha fatto amicizia con il giovane archeologo Robert, per incarico del suo giornale newyorchese si reca a Bangkok ove il principe Sanit, cugino dell'imperatore, prima di ottenergli il permesso di fotografare l'intimità della famiglia regnante la inizia alle delizie erotiche della Thailandia. A causa di un complotto ordito dallo stesso Sanit, Emanuelle è costretta a fuggire senza passaporto a Casablanca per raggiungere Robert. In Marocco, oltre ad avventure con archeologi e Tuareg, sempre di natura erotica, per via del passaporto fa conoscenza con il console americano, con sua figlia Deborah e con Tommy, scrittore di grido. Finalmente, ottenuti i documenti e il frutto del suo lavoro fotografico in Thailandia, si reca a New York, lasciando un gran vuoto nei letti più che nei cuori di donne e uomini conosciuti.
  • Altri titoli:
    LA POSSEDEE DU VICE
    BLACK EMANUELLE 2. TEIL
    BLACK EMANUELLE 2 GOES AT EAST
  • Durata: 105'
  • Colore: C
  • Genere: EROTICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Tratto da: BASATO SUL TESTO DI EMMANUELLE ARSAN
  • Produzione: KRISTAL FILM
  • Distribuzione: FIDA - MITEL, STARDUST
  • Vietato 14

NOTE

REVISIONE MINISTERO SETTEMBRE 1997.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy