ELEKTRA

USA - 2005
ELEKTRA
Ferita a morte, Elektra viene praticamente resuscitata da Stick, il suo maestro, non vedente, d'arti marziali che le ha insegnato anche il 'Kimagure', l'arte di prevedere il futuro. Grazie a questa dote e alle notevoli capacità atletiche, Elektra decide di accettare rischiose missioni in veste di killer spietata. Ma l'incontro con Mark e Abby Miller, padre e figlia in fuga dalla potente organizzazione criminale nota come La Mano, potrebbe cambiare per sempre la sua esistenza...
  • Durata: 94'
  • Colore: C
  • Genere: AZIONE, POLIZIESCO, THRILLER, FANTASY, AVVENTURA
  • Tratto da: PERSONAGGIO DEI FUMETTI CREATO DA FRANK MILLER; GLI ALTRI PERSONAGGI SONO STATI CREATI DA MARK STEVEN JOHNSON
  • Produzione: REGENCY ENTERPRISES, MARVEL ENTERPRISES, 20TH CENTURY FOX, HORSESHOE BAY PRODUCTIONS, NEW REGENCY PICTURES
  • Distribuzione: 20TH CENTURY FOX
  • Data uscita 4 Febbraio 2005

NOTE

- L'AUTORE DI COMICS STAN LEE FIGURA TRA I PRODUTTORI ESECUTIVI

CRITICA

"Uscito nel 2003, 'Daredevil' era il peggiore adattamento di un fumetto Marvel mai passato sullo schermo. Al fallimento concorreva in larga parte Ben Affleck, supereroe crudelmente povero di carisma; se la cavava meglio la vitaminica Jennifer Gardner, nella sexy tuta rossa di Elektra. Anziché dare un seguito alle imprese dell'eroe maschio, la saggia produzione ha deciso di passare la titolarità alla ragazza: come si dice in gergo, ha fatto uno spin-off del prototipo promovendo un personaggio secondario a protagonista (...) Al contrario di Sam 'Spiderman' Raimi, Bowman non ha la minima idea del rapporto fumetto-cinema; però se la cava onestamente, senza scendere al di sotto dei minimi sindacali." (Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 4 febbraio 2005)

"Momentaccio per le eroine d'azione. Dopo il fallimento Halle Berry di 'Catwoman', anche l'attrice dalle labbra bioniche Jennifer Garner (star della serie tv 'Alias') non sfonda con 'Elektra', uscita dalla costola dell'adattamento Marvel 'Daredevil' (...) Prima parte non malaccio con i vari complessi di Elektra, seconda deficitaria grazie a noiosissimi combattimenti. Bisognava coinvolgere nel film il fumettista Frank Miller, padre di Elektra e tra i migliori autori del 'Daredevil' su carta. La Garner pare non abbia apprezzato il film che la doveva lanciare definitivamente e che invece ha fatto flop. Allora si è fidanzata con Ben Affleck. Dalla padella alla brace. Auguri Jennifer." (Francesco Alò, 'Il Messaggero', 4 febbraio 2005)

"Tratto dal fumetto Marvel, la storia parla di un mancato killeraggio per amore, ma la prende alla larga con Bene e Male dietro le quinte: eroica e battagliera Jennifer Garner fa di tutto e di più, anche un bacio lesbico. Bianca guest star Terence Stamp: sembra Armani." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 5 febbraio 2005)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy