Dungeons & Dragons - Che il gioco abbia inizio

Dungeons & Dragons

USA, REPUBBLICA CECA - 2002
Dungeons & Dragons - Che il gioco abbia inizio
Nel regno di Izmer, la principessa Savina deve difendere il suo trono dal malvagio capo degli stregoni Profion, che vuole prendere il suo posto. Per raggiungere il suo scopo, Profion deve impossessarsi dello Scettro Reale che comanda i Dragoni d'Oro. Due abili ladri, Ridley e Snails, insieme al nano Elwood e all'elfo Norda accorrono in aiuto di Savina per trovare la leggendaria Bacchetta di Savrille, che comanda i potenti Dragoni Rossi, e sventare così i loschi piani di Profion e del suo fido seguace Damodar.
  • Durata: 107'
  • Colore: C
  • Genere: FANTASY, AVVENTURA
  • Produzione: SILVER PICTURES, STATION X STUDIOS LLC, STILLKING, SWEETPEA ENTERTAINMENT
  • Distribuzione: LUX VIDE
  • Data uscita 12 Aprile 2002

CRITICA

"Come spesso accade il gioco è diventato un film, solo che al cinema perde contatto diretto col fruitore e si trasforma in qualcosa di freddo e trascendentemente inutile. 'Dungeons & Dragons' non si sottrae a questa ineluttabile tendenza e diventa un insipido clone di serial tv come 'Xena' e simili (...) Il personaggio più divertente è quello di Snails mentre Jeremy Irons inanella un altro ruolo imbarazzante interpretando il perfido Profion, emulato dall'algida Thora Birch che di regale mostra poco". (Fabrizio Liberti, 'Film Tv', 28 aprile 2002)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy