Due mafiosi contro Al Capone

ITALIA, SPAGNA - 1966
Per un equivoco Franco e Ciccio, due immigrati siciliani d'assai limitate facoltà intellettive, si trovano arruolati nel corpo di polizia di New York. E' l'epoca del proibizionismo e delle rivalità fra "gang". Il capo della polizia, a corto di uomini, è costretto a servirsi dei due maldestri agenti per tentar di catturare Joe Minasi, braccio destro di Al Capone. Franco e Ciccio senza rendersi conto delle loro azioni, finiscono con lo smascherare l'assai ben nascosta distilleria di Minasi. La brillante operazione procura loro un nuovo più pericoloso incarico. Spacciandosi per due alti esponenti della mafia, essi devono introdursi nella gang stessa di Al Capone, a Chicago, ed arrestare il terribile delinquente. Cosa che accade, alla fine, dopo una quantità di disavventure, dalle quali i due poliziotti escono puntualmente e inconsapevolmente indenni. Carichi di medaglie, potranno finalmente convolare a giuste nozze con Rosalia e Santuzza, eludendo la ferrea sorveglianza del loro tirannico padre.
  • Altri titoli:
    Dos contra Al Capone
  • Durata: 93'
  • Colore: C
  • Genere: COMICO
  • Specifiche tecniche: TECHNISCOPE TECHNICOLOR
  • Produzione: FIDA CIN.CA (ROMA) ATLANTIDA COOPERATIVA CIN.CA (MADRID)
  • Distribuzione: FIDA

CRITICA

"Come gli altri numerosi della serie a loro dedicata, anche questo film è costruito sulla misura delle ormai ampiamente dimostrate capacità mimiche dei due interpreti principali (...)". (Anonimo, "Segnalazioni Cinematografiche", Vol. LIX, 1966).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy