DRAMMA NELLO SPECCHIO

CRACK IN THE MIRROR

USA - 1960
DRAMMA NELLO SPECCHIO
Eponime vive da tempo con Haglin, un operaio più grande di lei che ha un carattere violento e intrattabile. Con il suo amante, Larnier decide di uccidere l'uomo, farlo a pezzi e occultarne il cadavere. Sorpresi dalla polizia, i due vengono arrestati e devono subire un processo in cui Larnier declina ogni responsabilità, facendo ricadere l'intera colpa sulla donna, che lo ha sedotto con l'intento di liberarsi di Haglin. Eponime ingaggia come avvocato Claude, che fa parte di un importante studio legale e che ha una relazione con Florence, l'amante di Lamercier, il suo capo. Per sete di notorietà, Claude decide di assumere da solo la difesa di Eponime e la consiglia di ritrattare la sua confessione e di incolpare Larnier, dicendo che le precedenti dichiarazioni erano volte solo a salvare il suo amante, che in realtà è il vero e unico colpevole. Lamercier, scoperto il tradimento di Florence con Claude, assume la difesa di Larnier e durante il processo fa una splendida arringa con la quale mostra la completa doppiezza di Eponime. La donna viene condannata all'ergastolo, ma il vecchio avvocato, stanco e disfatto da un ennesimo alterco con Claude, ha un infarto e muore, lasciando sul giovane avvocato e la sua amante, il grande peso della colpa.
  • Durata: 97'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: CINEMASCOPE, 35 MM
  • Produzione: ZANUCK PER 20TH CENTURY FOX
  • Distribuzione: FOX
  • Vietato 16

NOTE

- DARRYL F. ZANUCK HA FIRMATO LA SCENEGGIATURA COME MARK CANFIELD.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy