DONNE SOPRA FEMMINE SOTTO

ITALIA - 1972
Marco Zoltan, un giovane jugoslavo che vive di espedienti, durante una permanenza a New York fa la conoscenza di Barbara, che ha ragioni per immaginare molto ricca. Deciso per puro interesse a sposarla, si fa prestare del denaro dalle amichette e invita l'americana a Dubrovnik ove cerca di darle ad intendere di essere molto ricco e affermato. Per continuare nella mistificazione si piega ai ricatti del Danese e di Laslo ai quali, però, soffia una partita di droga. Ma Barbara, che ha compreso con chi ha a che fare, lo abbandona; e Marco, cerca aiuto presso Marka, una avvenente hostess. La ragazza tuttavia è una spia dei due banditi che possono per suo mezzo raggiungere il Zoltan, ormai solo, e massacrarlo a punizione del suo tradimento.
  • Durata: 85'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA TECHNICOLOR
  • Produzione: ROBERTO (ROMA) BOSNA (SERAJEVO)
  • Distribuzione: REGIONALE
  • Vietato 18

CRITICA

Una vicenda contorta e ben poco attendibile, psicologicamente inconsistente, tenta di fungere da misero supporto a questo film in apparenza giallo e in realtà soltanto un sottoprodotto erotico. Né la vicenda, infatti, né gli sconclusionati inserti o turistici o folkloristici riescono a celare la sua ignobile fisionomia morale e la sua incompleta inconsistenza tecnica. (Segnalazioni Cinematografiche).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy