Don Bosco

ITALIA - 1935
Gli episodi più salienti della drammatica esistenza del Santo fondatore dei Salesiani e la Sua glorificazione nella Basilica di S. Pietro.

CAST

NOTE

- TRA GLI INTERPRETI: L'ATTORE DI VARIETA' ELIA E ATTORI NON PROFESSIONISTI TRA CUI PARECCHI SACERDOTI SALESIANI.

- GIRATO NEGLI STABILIMENTI FERT DI TORINO.

CRITICA

"Nobile affermazione delle possibilità che il cinema possiede quando saggiamente unisce l'arte alle finalità educative." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 1, 1934-1935).

"(...) Alessandrini è uno dei nostri più giovani e intelligenti registi; le pagine belle sono parecchie e alcune scene - come quella della morte del Santo - raggiungono un clima di vera poesia e una potenza drammatica infallibile. (...) Ma il film è tuttavia slegato, spesso superficiale, e per lo più non supera il modesto livello di un documentario di carattere informativo. (...) Tra gli interpreti va sinceramente lodato il Rosmino che ricordavamo come protagonista di una riduzione del 'Piccolo santo' di Bracco." (E. Roma, 'Cinema Illustrazione', 12 giugno 1935).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy