Dolce far niente

ITALIA - 1998
Dolce far niente
Nel novembre 1816 la carrozza in viaggio tra Roma e Napoli fa sosta a Terracina per evitare l'aggressione dei briganti segnalati numerosi nella zona. Il giovane Henry Beyle è riuscito ad attaccare discorso con la bella Josephina, la quale lo invita a fermarsi nella residenza del conte Nencini, suo cugino. Henry vorrebbe sedurre la ragazza ma, contro la sua volontà, si trova ben presto imbrigliato negli intrighi politici che si sviluppano tra quel luogo e Napoli, da dove fa ritorno Gabriella, moglie di Nencini. Josephina è attratta da Nencini, mentre Gabriella si rivela amante dell'uomo con cui è tornata da Napoli, il musicista Gioacchino Rossini. Stretto in questi giochi, dei quali non tutto gli è chiaro, Henry finisce per essere arrestato con l'accusa di collaborare con i briganti. L'uccisione di uno dei capi dei briganti stessi per sua fortuna lo scagiona e Henry finalmente riparte. Di questa sosta a Terracina, Henry Beyle, che sarà conosciuto come Stendhal, non farà parola nei suoi diari italiani.
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Tratto da: TRATTO DAL LIBRO "LA COMMEDIA DI TERRACINA" DI FREDERIC VITOUX
  • Produzione: ROSANNA SEREGNI E ANTOINE DE CLERMONT TONNERRE
  • Distribuzione: ITALIAN INTERNATIONAL FILM (1999) - COLUMBIA
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy