DIO CI HA CREATO GRATIS

ITALIA - 1998
DIO CI HA CREATO GRATIS
Il Cardinale di Napoli invia a Sariano, un piccolo comune, un prete aspirante missionario, per sostituire il prete del luogo, sparito all'improvviso. Il nuovo arrivato si trova di fronte ad una situazione inaspettata, poiché la parrocchia è il rifugio di un gruppo di bambini, figli di vittime della camorra.
  • Durata: 180'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, DRAMMATICO
  • Tratto da: LIBERAMENTE ISPIRATO AL LIBRO OMONIMO DI MARCELLO D'ORTA
  • Produzione: MASSIMO CRISTALDI PER LA CRISTLADI PICTURES

NOTE

FILM PER LA TELEVISIONE
MINISERIE DI 2 PUNTATE DA 90' - CANALE 5
SUPERVISIONE ARTISTICA: ELVIO PORTA

CRITICA

E' vero: non c'è un segno di Croce, non una preghiera, oppure ci sono segni che sanno di posticcio, ma poi il finale è tutt'altro che agnostico. E' insomma un caso strano: una storia che ha Dio nel titolo - un titolo significativo, teologicamente perfetto - ma non ce l'ha nei segni espliciti del racconto, eppure lo fa sentire come un'esigenza, come una necessità. Forse è qualcosa che assomiglia all'agnosticismo dichiarato da Gullotta e all'ateismo professato da Manfredi. L'uno e l'altro sono un segno forte della nostalgia di Dio. Forse un prete e un cardinale non sono proprio così. Ma sarebbe bello che l'uomo che è in loro fosse anche così.
(Claudio Sorgi, "Avvenrie", 3.12.1998)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy