Detective Harper: acqua alla gola

The Drowning Pool

USA - 1975
Il detective privato Lew Harper è incaricato da una ricca ereditiera di Los Angeles, Iris Devereaux, di accertarsi se certe lettere anonime, che la denunciano al marito come adultera, siano opera, come crede la donna del suo ex-autista Pat Reavis. Scovato il suo uomo, (sospettato, ora anche d'aver ucciso la suocera di Iris) Harper se lo vede però uccidere sotto gli occhi dagli uomini di un losco petroliere, Kilbourne, interessato a certe proprietà dei Devereaux. Scoperto il motivo della brutale esecuzione (impedire a Pat di consegnare un prezioso libretto di assegni, comprovante i molti e illeciti versamenti fatti da Kilbourne in favore di alcuni uomini politici) Harper finisce per questo nelle mani del petroliere. Scampato fortunosamente alla morte, Lew torna da Iris, ma la trova cadavere. A questo punto, la verità si fa strada...
  • Durata: 105'
  • Colore: C
  • Genere: POLIZIESCO
  • Specifiche tecniche: 35 MM, PANAVISION, TECHNICOLOR
  • Tratto da: romanzo omonimo di Ross Macdonald
  • Produzione: COLEYTOWN, DAVID FOSTER PRODUCTIONS, THE FIRST ARTISTS PRODUCTION COMPANY LTD., TURMAN-FOSTER COMPANY, WARNER BROS. PICTURES
  • Distribuzione: PIC - WARNER HOME VIDEO (GLI SCUDI)

CRITICA

"Paul Newman si riveste da Harper nove anni dopo 'Detective Story' in un poliziesco tanto ambizioso quanto lento, che fruga sotto i tappeti delle megaville per scovarne il marciume. Ma l'intreccio è insopportabilmente tortuoso e la storia piuttosto convenzionale. Il protagonista ha tutte le ragioni per sgranare i profondi occhi color del cielo: per la prima volta nella storia lo sceneggiatore gli fa defungere la legittima consorte". (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale', 28 aprile 2002)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy