Demoni di fuoco

The Night of the Big Heat

GRAN BRETAGNA - 1967
Demoni di fuoco
Nell'isola di Fara avvengono inspiegabili e forti aumenti della temperatura, mentre nel resto del mondo il termometro è attorno allo zero. Arriva nell'isola uno scrittore con la moglie e con la segretaria: subito notano strani suoni, rotture di cristalli, interferenze negli apparecchi elettrici, la morte di animali, il vagare di luminescenze. Uno scienziato che si trova con loro afferma di avere l'impressione che nell'isola debba avvenire l'invasione di esseri extraterrestri. Il calore aumenta facendo scoppiare contenitori di liquidi e di gas. L'impressione dello scienziato si traduce in realtà: invasori extraterrestri minacciano di invadere l'isola e poi la Terra per trasformarla in un pianeta bruciato. Gli uomini tentano invano di combattere gli invasori. Ma il calore generato da questi ultimi fa scoppiare un temporale: sugli esseri cosmici cade l'acqua, l'unica cosa in grado di distruggerli.
  • Altri titoli:
    Island of the Burning Damned
    La notte del grande caldo
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: FANTASCIENZA
  • Specifiche tecniche: 35 MM, (1:1.66), EASTMANCOLOR
  • Tratto da: romanzo "Night of the Big Heat" di John Lymington
  • Produzione: PLANET FILM PRODUCTION
  • Distribuzione: PLANET FILM PRODUCTION

CRITICA

"Film convenzionale costruito secondo gli schemi del genere fantascentifico." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 72, 1972)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy