DELITTO ALLO SPECCHIO

SEXY PARTY

ITALIA - 1964
DELITTO ALLO SPECCHIO
Un gruppo di ragazzi e di ragazze decide di trascorrere i due giorni di fine settimana in un castello di proprietà d'uno di essi, Riccardo, un giovane dal temperamento d'artista estroso e ipersensibile. Il palazzo è abitato unicamente da una misteriosa governante, Caterina, e da un semidemente, Aldo. La comitiva viene raggiunta da un'altra coppia di amici composta dalla sconvolgente Serena e da Anthony, un giovane americano noto per i suoi poteri extra sensoriali. Questi, nel corso di una riunione di occultismo, preannuncia una tragedia e, convinto delle sue previsioni, abbandona il castello lasciando i giovani in balìa del loro destino. Un'ora dopo, infatti, i giovani ospiti scoprono Serena strangolata su di un letto. Nel corso della notte, in un susseguirsi di colpi di scena, ciascuno dei giovani appare agli occhi degli altri come il presunto assassino. Infine, dopo che un'altra ragazza rischia di rimanere vittima dell'omicida, questi viene scoperto.
  • Durata: 90'
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: EASTMANCOLOR PANORAMICA
  • Produzione: PASQUALE TAGLIAFERRI PER P.T. CIN.CA (ROMA), JEAN JOSIPOVICI (PARIGI)
  • Distribuzione: REGIONALE
  • Vietato 18

NOTE

TITOLO FRANCESE: LES POSSEDEES DU DEMON.

CRITICA

"L'inconsistenza strutturale e l'oscurità della narrazione rendono del tutto assurde le personalità descritte e addirittura risibili i tentativi di indagine sui problemi della gioventù". (Anonimo, "Segnalazioni Cinematografiche", vol: LIV, 1966).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy