Daniel Schmid - Le chat qui pense

SVIZZERA - 2010
Daniel Schmid - Le chat qui pense
Il regista Daniel Schmid, nato nel 1941, fin da piccolo ha la passione per la recitazione. Ispirato dalle storie che gli racconta sua nonna, usa la hall dell'albergo dei suoi genitori come palcoscenico. Dopo aver terminato gli studi, lavora con Rainer Werner Fassbinder, Rosa von Praunheim e Werner Schroeter, per poi passare dietro alla macchina da presa e dirigere film. Un ritratto della sua personalità attraverso immagini dei suoi documentari, spesso autobiografici, come "Zwischensaison", girato nel 1992.
  • Altri titoli:
    Daniel Schmid
  • Durata: 83'
  • Colore: C
  • Genere: DOCUMENTARIO
  • Specifiche tecniche: HDCAM
  • Produzione: MARCEL HOEHN PER T&C FILM AG, ZÜRCHER HOCHSCHULE DER KÜNSTE ZHDK, TELECLUB AG, SCHWEIZER FERNSEHEN

NOTE

- RICERCHE: MARTIN HANDSCHIN.

- PRESENTATO AL 60. FESTIVAL DI BERLINO (2010) NELLA SEZIONE 'PANORAMA DOKUMENTE'.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy