DA CHE PIANETA VIENI?

WHAT PLANET ARE YOU FROM?

USA - 2000
TRAMA BREVE
Un alieno proveniente da un mondo tecnologicamente avanzato (dove la clonazione ha da secoli sostituito il sesso) viene spedito sulla terra con un compito importante: mettere incinta una terrestre per favorire la successione sul pianeta. Giunto fra i terrestri, l'alieno assume le sembianze di Harold Anderson, un impiegato di banca. Dopo i primi falliti approcci con le donne, segue il collega (sposato) Perry Gordon che va alle riunioni degli alcolisti anonimi per fare conquiste. Lì conosce Susan, una ragazza dalla vita difficile, con la quale comincia a sperimentare sensazioni per lui, e forse anche per lei, sconosciute.

TRAMA LUNGA
E' il 2999. A quattro sistemi solari di distanza dal pianeta Terra si trova un mondo altamente evoluto, popolato di forme di vita maschili. Uno di essi, Harold, è inviato in missione sulla Terra con il compito di fecondare una donna ed avere un bambino. Il prescelto si rende ben presto conto di non avere un compito facile. Giunto a Phoenix, Harold fa amicizia con Perry Gordon, un 'maschio' di successo. Insieme i due battono la città, a caccia di donne. Mentre è alla ricerca di una adatta all'accoppiamento, l'alieno incontra una vasta gamma di potenziali candidate: Rebecca, una semifrigida assistente di volo; Cheryl, un'estrosa cameriera; Helen, una moglie aggressiva; Susan, un'ex alcolista in cerca di riabilitazione. Tentando di instaurare una relazione sentimentale, Harold cade vittima delle ansietà e delle incertezze che affliggono molti terrestri sull'argomento. Alla fine è con Susan che Harold riesce ad instaurare un rapporto che si conclude con un matrimonio a Las Vegas. E, dopo altre peripezie, lei resta incinta. Tre mesi dopo che ha partorito, Harold risale sull'aereo, torna al proprio pianeta e qui è arrestato per essersi lasciato andare al gioco dei sentimenti. Scappa, torna sulla Terra, e va da Susan. I due si risposano, stavolta in chiesa. Lui accetta il posto nella ditta dove aveva conosciuto Perry e dice a Susan che con gioia ogni giorno farà il pendolare.
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Produzione: BRILLSTEIN-GREY ENTERTAINMENT, COLUMBIA
  • Distribuzione: COLUMBIA

CRITICA

"Una commedia molto qualsiasi, con annotazioni amene e anche farsesche di stampo piuttosto convenzionale, ravvivate qua e là da qualche divagazione motivata dalle curiosità di un poliziotto deciso a scoprire chi si nasconda realmente dietro la personalità un po' stravagante di Harold. Se non si conoscessero i sistemi produttivi di Hollywood ci si stupirebbe che la regia se la sia assunta addirittura Mike Nichols". (Gian Luigi Rondi, 'Il Tempo', 3 dicembre 2000)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy