Cristo non si è fermato a Eboli

ITALIA - 1952
Il film racconta la vicenda di un maestro dell'Unione che torna al suo paese, Savoia di Lucania, dopo aver frequentato un corso di "Preparazione per l'Educazione degli Adulti" organizzato dall'Unione con il compito di istituire il Centro di Cultura Popolare. Attraverso la sua storia il documentario narra come i centri sorgano, come attraverso i corsi di istruzione e di cultura, la biblioteca, i laboratori e le iniziative di carattere civico, si sviluppino e come progressivamente, l'interesse della popolazione analfabeta e semianalfabeta si faccia sempre più vivo e profondo fino ad arrivare ad una vera elevazione del livello culturale e sociale dell'intera popolazione.
  • Durata: 13'
  • Colore: B/N
  • Genere: DOCUMENTARIO
  • Specifiche tecniche: 35MM
  • Produzione: AICS UNLA (UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L'ANALFABETISMO)

NOTE

- IL DOCUMENTARIO È STATO GIRATO IN UNO DEI 49 CENTRI DI CULTURA POPOLARE CHE L'UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L'ANALFABETISMO HA ISTITUITO NEL MERIDIONE D'ITALIA.

- COPIA IN VERSIONE INGLESE
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy