CORRISPONDENTE X

COMRADE X

USA - 1940
Il Commissario per la stampa comunica ai corrispondenti esteri, convocati al Cremlino, che il suo predecessore è morto, la sera prima, in seguito ad un incidente stradale. "Io devo assolutamente sapere - aggiunge il Commissario - chi sia questo famigerato Corrispondente X, che si è sempre sottratto alle indagini, inviando costantemente all'estero notizie riservate. Blocchero' intanto tutte le corrispondenze per l'estero". Mr. Thompson, giornalista americano, che è appunto il leggendario Corrispondente X, interviene il giorno dopo alla commemorazione del defunto Commissario e fotografa clandestinamente la scena di un attentato al Commissario nuovo. Un facchino dell'albergo gli rivela il nome dell'attentatore, ma minaccia di denunciare Thompson, se questi non fa fuggire la di lui figlia. Thompson sposa la ragazza per poterla condurre all'estero; ma viene arrestato con la moglie e il suocero. Il giornalista fa sapere al Commissario ch'egli possiede una fotografia compromettente; scopre cosi' che il Commissario N. 2 è stato sostituito dal proprio attentatore. Con uno stratagemma Thompson riesce a fuggire con la moglie e il suocero.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy