CORPI IMPAZIENTI

LES CORPS IMPATIENTS

FRANCIA - 2003
CORPI IMPAZIENTI
Charlotte e Paul sono due giovani francesi che si amano appassionatamente. Un giorno lei è costretta a recarsi a Parigi per sottoporsi ad alcuni esami medici dall'esito terribile: una grave malattia la costringe, infatti, a lunghe e sfiancanti cure che potrebbero anche mettere a rischio, oltre alla sua salute, anche il suo amore. Mentre accade tutto ciò Paul si sente irresistibilmente attratto da Ninon, la cugina di Charlotte. Fra i due scoppia un'ardente passione.
  • Durata: 94'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Tratto da: ROMANZO DI CHRISTIAN DE MONTELLA
  • Produzione: ELIZABETH FILMS, CENTRE NATIONAL DE LA CINEMATOGRAPHIE, CINE' CINEMA
  • Distribuzione: MEDIAFILM
  • Vietato 14
  • Data uscita 26 Settembre 2003

NOTE

REVISIONE MINISTERO SETTEMBRE 2003

CRITICA

"Disgustoso, immorale, inevitabile. Giannoli adora Scorsese e voleva studiare teologia. Poi ha conosciuto Maurice Pialat e l'autore di 'Sotto il sole di Satana' gli ha insegnato l'arte della verità. Pialat è morto ma il suo cinema no. Ne è prova 'Corpi impazienti' . Smet, figlia di Nathalie Baye e Johnny Hallyday, ha un fascino letale. Esploderà". (Francesco Alò, 'Il Messaggero', 26 settembre 2003)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy