CONGIURA DI SPIE

PEAU D'ESPION

FRANCIA - 1966
Lo scrittore Charles Beaulieu conosce la moglie di un noto editore, Geltrude Sphax, la quale gli offre di lavorare per il marito. Nel contempo Charles incontra un suo ex-superiore in Algeria, Rhome, che gli propone di lavorare per il servizio segreto - di cui egli è uno dei dirigenti - sorvegliando Sphax e Banck, un giovane scienziato francese loro protetto. Secondo Rhome, infatti, Sphax è una spia pagata dai Cinesi che vorrebbe portare Back a Pechino. Charles stringe amicizia con Banck, il quale nel rivelarsi un fanatico comunista di formazione cinese prega l'amico di rispettare la sua opinione e di proteggerlo. Ma Rhome, intuito che Banck è sul punto di fuggire in Cina, dà ordine a Charles di uccidere lo scienziato. Charles si confida con Geltrude, la quale gli svela di non essere sposta ad Arys Sphax, ma di essere soltanto una sua agente, confermandogli inoltre il piano di trasferimento di Banck a Pechino via Ciro. Il giorno dopo tutta la comitiva si trova radunata all'aeroporto pronta a partire per il Cairo. Repentinamente Rhome affronta il gruppo di partenti, cercando di uccidere Banck, ma viene ferito mortalmente.Tutti salgono sull'aereo, ma all'ultimo Charles riesce ad evitare la partenza di Banck, il quale comprende che è suo dovere restare in occidente.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: SPIONAGGIO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA TECHNICOLOR
  • Tratto da: DAL ROMANZO DI JACQUES ROBERT
  • Produzione: SNEG (PARIGI) FRANCA (ROMA) EICHBERG (MONACO)
  • Distribuzione: CINERIZ - EUREKA VIDEO
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy