Condannato!

Convicted

USA - 1950
Condannato!
Provocato, Joe si ritrova coinvolto in una rissa e involontariamente uccide un uomo. George Knowland, il procuratore generale, è convinto dell'innocenza di Joe e durante il processo vorrebbe favorirlo, ma l'incapacità dell'avvocato difensore e alcune influenze politiche fanno sì che Joe venga dichiarato colpevole e condannato a cinque anni di reclusione. La vita nel penitenziario è dura ma Joe non si arrende e supera le crisi, il dolore per la morte di suo padre e i tentativi degli altri detenuti di portarlo dalla loro parte. Quando George Knowland viene inviato a dirigere il carcere, sceglie Joe come autista, facendo sì che passi il minor tempo possibile in cella. Joe conosce così la figlia di Knowland, Kay che comincia ad interessarsi al suo caso e si innamora di lui. Una notte alcuni detenuti tentano di evadere ma vengono sorpresi dalle guardie a causa del tradimento di un compagno. Pochi giorni dopo, il delatore viene trovato ucciso. Joe, che ha assistito all'omicidio, si rifiuta di rivelare a Knowland il colpevole e viene rinchiuso in cella di isolamento fino a quando non si sarà chiarito le idee. L'assassino tenta di uccidere anche una delle guardie, ma ferito a morte, confessa. Joe è libero.
  • Altri titoli:
    One Way Out
  • Durata: 91'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Tratto da: commedia teatrale "Criminal Code" di Martin Flavin
  • Produzione: COLUMBIA PICTURES CORPORATION
  • Distribuzione: CEIAD

CRITICA

"La vicenda ripete motivi noti e sfruttati, ma il film è tecnicamente ben condotto." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 29, 1951)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy