COME RUBARE UN MILIONE DI DOLLARI E VIVERE FELICI

HOW TO STEAL A MILLION DOLLARS

USA - 1966
Charles Bonnet è un filantropo e mecenate d'arte che, possedendo una ricchissima e famosa collezione, a volte regala pezzi rari a musei e a volte ne vende alcuni ricavandone grosse somme. L'ultimo suo gesto consiste nel prestito di una statuetta di Venere, attribuita al Cellini, che viene esposta in un museo di Parigi. Della cosa è molto preoccupata Nicole, la figlia di Bonnet, specie quando apprende che, per una clausola del contratto assicurativo, la statuetta celliniana verrà esaminata da uno specialista. Motivo delle apprensioni della ragazza è il fatto che il signor Bonnet, esperto pittore ed abilissimo falsificatore, svolge da anni un'intensa attività diretta ad imitare grandi maestri, vendendo tali prodotti come autentici. Anche la famosa Venere del Cellini non è che un falso, opera, però del padre di Charles Bonnet. Per buona fortuna Nicole sorprende di notte nel proprio appartamento Simon Dermott e, scambiatolo per un ladro, ne ottiene la collaborazione per sottrarre al museo la statuetta prima che venga effettuata la pericolosa perizia. Solo dopo questo fatto Nicole, che nel frattempo si è innamorata del giovane, scopre che costui è un'agente privato, specializzato nello smascherare gli autori dei falsi artistici.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy