COME CANI ARRABBIATI

ITALIA - 1976
COME CANI ARRABBIATI
Tony Ardenghi, figlio di un signorotto romano carico di denaro guadagnato disonestamente, si mette su di una strada di pseudocontestazione poiché, insieme all'amico Rico e all'amichetta Silvia, compie rapine e massacra le mondane preferite dal padre. Il commissario Muzi, funzionario romano incaricato delle indagini, sin dal primo delitto del terzetto, fiuta la presenza dell'Ardenghi e lo tallona da vicino, diffidato dai superiori che sospettano trattarsi di un astio personale privo di fondamento. Ciò nonostante, il Muzi ottiene la collaborazione della propria amante e poliziotta, Germana. Dopo numerosi appostamenti risultati inutili, Germana coglie il terzetto proprio mentre aggredisce il commendatore Ardenghi nella propria isolata villa. Silvia viene uccisa per errore dal complice. Germana soccomberebbe se non sopravvenisse in tempo il Muzi che uccide Rico e insegue Tony. Questi, finito impetuosamente in un corteo di dimostranti, viene dagli stessi linciato.
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: THRILLER
  • Specifiche tecniche: TECHNISCOPE TECHNICOLOR
  • Produzione: ROMA INT P SILVIA 70
  • Distribuzione: CIA
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy