Clandestina a Tahiti

The Stowaway

FRANCIA - 1958
Lotte, una parigina con un passato pieno delusioni, lavora in un locale notturno di Panama. Qui ha conosciuto René Marechal, uno strano giovane che l'ha amata, ma che dopo qualche tempo l'ha lasciata per andare a vivere solo in un'isola sperduta. Giunge un giorno la notizia che René è l'erede di un cospicuo patrimonio lasciatagli dal padre, che non ha mai conosciuto. Per rintracciare Marechal tre persone si mettono in viaggio per Panama: un notaio, un avventuriero e un gangster, gli ultimi due guidati da loschi propositi. Tutti e tre si rivolgono a Lotte per avere notizie del giovane, apprendendo che è partito due anni prima per Tahiti. Insieme ai tre, s'imbarca per l'isola anche Lotte, spinta dal desiderio di rivedere il suo ex innamorato. Sul piroscafo s'innamora di un giovane marinaio. Nel frattempo tra i quattro s'ingaggia una lotta accanita. Il notaio è il primo a soccombere, lo segue poi l'avventuriero. L'ultimo a morire è il gangster ucciso dal marinaio. Lotte potrebbe ora darsi con tutta tranquillità alla ricerca di René e scoprire il suo rifugio; ma innamorata del giovane marinaio, sceglie di vivere felice accanto a lui.
  • Altri titoli:
    Le passager clandestin
  • Durata: 94'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: EASTMANCOLOR
  • Tratto da: romanzo di Georges Simenon
  • Produzione: DEL DUCA
  • Distribuzione: DEL DUCA
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy