Cirano di Bergerac

Cyrano de Bergerac

FRANCIA - 1945
Cirano di Bergerac
Cirano de Bergerac, malgrado il naso che lo rende ridicolo, è ammirato e temuto per la sua spada infallibile e per il suo spirito tagliente. Ama, in segreto e senza speranza, la bella Rossana che lo prega di prendere sotto la sua protettrice, Cristiano, il giovane cadetto di cui la dama è innamorata. Cristiano però non sa parlar d'amore e Cirano si ritrova ad aiutarlo a conquistare proprio Rossana. Sarà Cirano a parlare a Rossana nell'ombra, con tutta l'eloquenza della sua passione, a scriverle delle lettere piene d'amore, senza che lei capisca mai il trucco. Rossana sposa Cristiano e quando il giovane muore in combattimento, Cirano continua a mantenere il loro segreto. Solo quattordici anni dopo, quando Cirano sta per morire, Rossana apprende da lui, piangendo, la storia del suo eroico sacrificio.
  • Durata: 90'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMMEDIA
  • Tratto da: testo teatrale di Edmond Rostand
  • Produzione: LES FILMS FERNAND RIVERS
  • Distribuzione: JUVENTUS FILM (1949)

CRITICA

"A prescindere dall'interpretazione di Claude Dauphin, la cui recitazione però non sa piegarsi alle esigenze del cinematografo, questa trasposizione del capolavoro di Edmond Rostand è una vera profanazione". ('Segnalazioni cinematografiche, vol. 25, 1949).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy