Ci vediamo in tribunale

ITALIA - 1996
Incontratisi del tutto casualmente in un'aula di Tribunale in occasione di una causa di divorzio, due avvocati cominciano a frequentarsi. Fra i due, poco a poco, nasce una relazione sentimentale tormentata dalle differenze di carattere e di stile. Tanto è intraprendente e spregiudicata lei quanto corretto e ligio alle regole lui, eppure le parti piano piano si invertono, mentre le loro vicende personali si intrecciano con le vicende dei loro assistiti.

CAST

NOTE

-TRASMESSO SU RAIDUE A DICEMBRE 1996. ASCOLTO: 3.982.

CRITICA

"'Ci vediamo in tribunale' è una commedia sentimentale che aspira, senza riuscirvi del tutto, al genere della commedia brillante; l'esile struttura narrativa procede in modo episodio e prevedibile e ci consegna nel finale l'immagine di una coppia destinata a vivere un rapporto fatto di perenni equivoci, baruffe e riappacificazioni, come si è visto per l'intera durata del film". (Fania Petrocchi, 'Andante con moto', Nuova Eri, 1998)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy