Chi nasce tondo...

ITALIA - 2007
Chi nasce tondo...
Mario e Righetto sono due cugini trentenni che, dopo cinque anni di silenzio reciproco, si riuniscono nel tentativo di trovare l'anziana nonna Italia che è fuggita dalla casa di riposo 'Villa Quiete' dopo averne svaligiato la cassa. Righetto vive occupando edifici abbandonati che poi affitta lucrando su poveri disgraziati al limite della sopravvivenza e spera di poter utilizzare i soldi presi dalla nonna. Mario, invece, si sente in colpa per aver quasi costretto la nonna al ricovero e ha pure la necessità di nascondere la realtà alla famiglia della fidanzata, Flaminia, avendo molto 'indorato' la storia della sua infanzia agli occhi del suocero, ex operaio arricchito e ora desideroso di rispettabilità. Nel corso delle ricerche, i due scoprono che c'è un muro di omertà in difesa della nonna che, durante la vita, tra un soggiorno e l'altro in galera, ha sempre avuto un gran cuore e ha aiutato come poteva tutti quelli che trovava sul suo cammino. Molte sorprese, anche personali, aspettano i due ragazzi che cambieranno la loro vita perché... 'chi nasce tondo non può morir quadrato'.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Produzione: ANDREA MAROTTI E PIERGIORGIO BELLOCCHIO PER DIGITAL DESK SOC. COOP IN COLLABORAZIONE CON RAI CINEMA
  • Distribuzione: ISTITUTO LUCE (2008)
  • Data uscita 16 Maggio 2008

TRAILER

NOTE

- FILM REALIZZATO CON IL CONTRIBUTO DELL'ASSESSORATO ALLE POLITICHE EDUCATIVE E SCOLASTICHE DEL COMUNE DI ROMA.

CRITICA

"Il regista Alessandro Valori, l'attore Valerio Mastandrea con la scuola di cinema 'Digital Desk' e un gruppo di studenti di quattro licei romani hanno messo insieme una cosa piccola e un po' ingenua, ma tutt'altro che impresentabile." (Paolo D'Agostini, 'La Repubblica', 16 maggio 2008)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy