Chi ha ucciso Jenny?

They Only Kill Their Masters

USA - 1972
Quando, sulla spiaggia della cittadina californiana di Eden Landing, si scopre il cadavere della signora divorziata Jennie Campbell, tracce di denti canini sui suoi polsi e sulle sue caviglie inducono a concludere che la donna sia stata uccisa dal suo splendido Doberman. Il tenente di polizia Abel Marsh, però, ha il dubbio che le cose siano andate diversamente; ne ha conferma quando l'autopsia rivela che Jennie, incintra di tre mesi, è stata affogata in acqua dolce e poi gettata in mare. I suoi sospetti si appuntano allora sull'ex marito di Jennie, Peter, che qualche tempo dopo, però, viene assassinato. Successivamente, avendo scoperto che la signora Campbell aveva frequentato amicizie ambigue, Marsh si chiede se ad ucciderla non sia stata la giovane Kathe, assistente del veterinario comunale, il dottor Watkins. Anche questa traccia, però, si rivela infondata. Mentre le indagini gli vengono ufficialmente tolte di mano, per essere affidate al capitano Streeter, Abel si convince d'aver finalmente individuato l'assassino quando scopre che Watkins aveva avuto una relazione con Jennie. Messo alle strette, il veterinario, che in realtà è innocente, ma non vuole rivelare che ad uccidere Jennie e Peter sia stata sua moglie, fugge per avere il tempo di mettere in salvo la consorte. Ma Streeter lo uccide e la donna viene arrestata.
  • Durata: 98'
  • Colore: C
  • Genere: GIALLO
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR
  • Produzione: JAMES GOLDSTONE WILLIAM BELASCO
  • Distribuzione: MGM
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy