Che notte quella notte!

ITALIA - 1976
A causa di una cattiva digestione, l'arrivato ingegnere Maurizio si sveglia in piena notte e non riesce neppure a estrarre un bicchiere d'acqua dai futuristici congegni della cucina. Ottenuto soccorso da Maria, serva contadina che sa tutto perché vede la TV, Maurizio vien colto dalla moglie Norma a contemplare le forme anatomiche della domestica e reagisce provocando l'eruzione vulcanica di un uomo che è pervenuto al successo sociale mediante la rinuncia delle vocazioni giovanili e grazie ai continui servilismi verso il Presidente. Impazzito, Maurizio fa accorrere l'amico d'infanzia Saverio; scandalizza la guardia notturna Saverio o il portiere Bernardino; viene assistito dal ginecologo del piano di sopra; sveglia i coinquilini con la tromba. In un autentico gioco di massacro, padroni di casa e casuali ospiti si sbranano a vicenda. Messo a tacere con una iniezione, Maurizio il giorno dopo torna nelle sue ordinarie servili vesti di "vice".
  • Durata: 97'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, GROTTESCO
  • Specifiche tecniche: VISTAVISION, COLORE CINECITTA'
  • Produzione: LUIGI BERGAMASCHI E IVAN GIOVANNI SCRATUGLIA PER BESCRAT
  • Distribuzione: LIA (REGIONALE)
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy