Che femmina... e che dollari!

ITALIA, GERMANIA - 1961
Che femmina... e che dollari!
Due investigatori privati americani, Mike e Fred, arrivano in Italia con lo stesso compito, scovare la ragazza che ha ereditato un sostanzioso patrimonio e portarla oltreoceano. Le tracce sono labili e i due investigatori affrontano molte avventure, sempre cercando di mettersi l'un l'altro i bastoni tra le ruote. Pur di trovare per primo la ragazza, uno dei due arriva ad assoldare una zingara, Laura, perché seduca il suo avversario con la sua voce melodiosa. Solo sul piroscafo che sta tornando in America, capiranno che la misteriosa ereditiera è proprio la bella zingara e al malcapitato non resterà che mangiarsi le mani dalla rabbia.
  • Durata: 98'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: EASTMANCOLOR, FERRANIACOLOR
  • Produzione: ENZO DI GIANNI PER DI GIANNI CINEMATOGRAFICA (ROMA), RIALTO FILM (MONACO)
  • Distribuzione: CINEMONDO FILM
  • Vietato 16

CRITICA

"Costruito su misura intorno a Dalida, il filmetto racconta la fiaba di una povera ragazza dalla voce meravigliosa che si ritrova ricca ereditiera grazie ad uno zio d'America". (Anonimo, "Nuovo Spettatore Cinematografico" 26 novembre 1961)

"Il film, costruito su un soggetto piuttosto banale, non possiede qualità tecniche o artistiche che ne sostengano validamente il peso e rimedino alla fragilità dell'argomento". ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 49, 1961)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy