Che donna!

What a Woman!

USA - 1943
Carol Ainsley, figlia di un importante uomo politico, nonostante il divieto paterno, dirige una casa di produzione cinematografica. Il suo sogno è quello di realizzare un film dal romanzo "Turbine", ma non riesce a trovare l'interprete maschile adatto. Quando viene a sapere che l'autore del libro, Mike Cobb è un professore universitario americano, si precipita ad incontrarlo per chiedergli di interpretare al cinema il suo eroe. L'uomo, benché non abbia mai avuto esperienze come attore, si lascia convincere da Carol, ma la sua prova sul set è deludente. Pian piano però, l'amore che Mike prova per la ragazza lo spinge a migliorarsi, fino a trovare lo stimolo per superare ogni difficoltà. Però Carol ama un altro uomo: il giornalista Henry Pepper, che la segue in ogni sua avventura. Per forzare gli eventi, Mike dirama ai media la notizia dell'imminente matrimonio tra lui e Carol. La ragazza, per non perdere l'interprete del suo film, all'inizio finge di acconsentire, ma poi dichiara pubblicamente che non sposerà il professore. A quest'ultimo non resterà che tornare a Hollywood aper continuare le riprese del film, mentre Carol e Henry si sposeranno presto.

CAST

CRITICA

"Si tratta di un lavoro mediocre." ('Segnalazioni Cinematografiche', vol. 25, 1949)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy