Cattivi vicini 2

Neighbors 2: Sorority Rising

USA - 2016
Cattivi vicini 2
Mac e Kelly Radner sono in attesa di un secondo bambino e sono finalmente pronti ad entrare definitivamente nel mondo degli adulti con la mossa che sancisce indelebilmente questo passo: il trasferimento in periferia. Sono appena riusciti a riportare l'ordine nel quartiere e stanno per vendere la propria casa, quando vengono a sapere che in quella vicina alla loro si è trasferita una confraternita femminile, e che le ragazze che ne fanno parte sono ancora più fuori controllo di quanto non lo fossero Teddy e i suoi confratelli. Stanche del sistema sessista e restrittivo che regola le confraternite femminili della loro università, le ragazze ribelli della Kappa Nu hanno deciso di creare un club dove poter fare quello che diavolo vogliono. Quando e le sue "consorelle", Beth e Nora, trovano la casa ideale in una stradina appena fuori del campus, non accettano che la tranquillità del luogo ipossa rivelarsi un ostacolo per le loro feste epiche. Costretti a rivolgersi all' ex vicino di casa perché è l'unico in grado di sconfiggere i nuovi vicini rumorosi, i Radners - insieme ai loro migliori amici Jimmy e Paula - tirano fuori la loro arma segreta, cioè Teddy. Il piano è quello di farlo infiltrare nella confraternita femminile e grazie al suo innegabile fascino, farla capitolare. Ma se i Radner si illudono che sarà una guerra facile, vuol dire che hanno profondamente sottovalutato la forza dell'ingenuità e della follia fuori controllo delle loro giovani vicine.
  • Altri titoli:
    Bad Neighbours 2
  • Durata: 92'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: ARRI ALEXA (1:2.35)
  • Produzione: SETH ROGEN, EVAN GOLDBERG, JAMES WEAVER PER POINT GREY PICTURES, GOOD UNIVERSE
  • Distribuzione: UNIVERSAL PICTURES INTERNATIONAL ITALY
  • Vietato 14
  • Data uscita 30 Giugno 2016

TRAILER

NOTE

- ANDREW JAY COHEN E BRENDAN O'BRIEN FIGURANO ANCHE COME PRODUTTORI ESECUTIVI.

CRITICA

"'Cattivi vicini' (...), fu una sitcom in forma di film sboccata e piuttosto divertente. S'imponeva il seguito; anche se i sequel sono sempre a rischio di scontentare i fan: o perché somigliano troppo all'originale, o perché gli somigliano troppo poco. 'Cattivi vicini 2' riprende lo schema del precedente. (...) La (relativa) novità è che questa volta si tratta di una 'sorellanza' femminile. (...) Non è male una commedia che sottrae le studentesse del college al ruolo passivo di comparse; altra cosa azzeccata il duo Rogen-Byrne, qui più consolidato e simpatico. Quel che manca è il motivo centrale del prototipo - la riluttanza dei coniugi a diventare adulti - che era poi anche la sua originalità." (Roberto Nepoti, 'La Repubblica', 30 giugno 2016)

"Il tema della 'sorellanza', tanto importante per decrittare i comportamenti oltranzisti delle ragazze post-femministe da avere ispirato il romanzo di Wolfe «Io sono Charlotte Siimmons», non riesce, però, a farsi largo tra una marea di gag scurrili e compulsive." (Valerio Caprara, 'Il Mattino', 30 giugno 2016)

"Alcuni spunti interessanti (ennesimo film Usa che riflette su come la donna al potere possa ricadere negli stessi errori ed orrori dell'altro sesso) mischiati a comicità scurrile e gag più volgari che divertenti (Rogen, anche sceneggiatore, è pessimo). Nel cast imponente spicca l'eccellente Teddy Sanders di Zac Efron, dagli addominali così scolpiti da diventare strumento comico. L'ex idolo delle teenager è bravissimo nei panni succinti e doppiogiochisti dell'ex presidente Delta Psi (...). Indimenticabile la sua corsa a piedi nudi per inseguire una giovinezza ormai scomparsa." (Francesco Alò, 'Il Messaggero', 30 giugno 2016)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy