Casa da gioco

One Desire

USA - 1955
Tacey dopo aver fatto la ballerina, diventa proprietaria di una casa da gioco. La donna è profondamente innamorata di Clint, un biscazziere della casa da gioco, e quando questi decide di trasferirsi altrove, non esita a seguirlo. Tacey fa da mamma al fratellino di Clint e in seguito anche ad una ragazzetta orfana. Clint essendo ambizioso, anche se innamorato di Tacey, vuol rimanere libero da ogni legame. Nella cittadina dove si è trasferito, Clint conosce Judith, figlia di un banchiere. La ragazza, innamorata di lui, per sbarazzarsi di Tacey non esita a denunciarla alle autorità, rivelandone il passato equivoco. Il tribunale toglie a Tacey i due bimbi e li affida a Judith. Tacey, profondamente ferita, abbandona la città e ritorna alla casa da gioco, facendo perdere le sue tracce. Clint per un po' la cerca, poi finisce per sposare Judith. Dopo qualche tempo Tacey decide di aprire una casa da gioco proprio di fronte alla dimora di Clint e Judith. Clint si rende conto di essere sempre innamorato di Tacey, anche se l'ambizione l'ha indotto a sposare Judith. Ma un incendio, causato sempre da Judith, distrugge la casa da gioco di Tacey. Clint si rende conto allora del terribile sbaglio e finisce per sposare Tacey.
  • Durata: 102'
  • Colore: C
  • Genere: ROMANTICO
  • Tratto da: romanzo "Tacey Cromwell" di Conrad Richter
  • Produzione: UNIVERSAL
  • Distribuzione: UNIVERSAL
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy