Cara sposa

ITALIA - 1977
Alfredo, piccolo truffatore e ladruncolo, esce dal carcere dopo avere scontato una pena inflittagli per maltrattamenti alla moglie Adelina che lo attende all'uscita per dichiarargli che non intende piu' vivere con lui. La donna, infatti, ora convive con Giovannino, un rude tassinaro che alla mancanza di affettuosità supplisce con un forte senso delle necessità familiari. Alfredo, anche approfittando del fatto che Adelina e Giovannino non possono sposarsi prima della concessione del divorzio, avvicina il proprio figlio Pasqualino e lo affascina con munifici regali e con esibizioni di fantasia sino al punto di fargli trascorrere una giornata nei dintorni di Tunisi. Adelina resiste a lungo e reagisce a volte con violenza alla corte del legittimo marito. Un giorno, tuttavia, il linciaggio subito da Alfredo come conseguenza del rapimento del proprio figlio, induce la donna a riavvicinare forse definitivamente lo stravagante personaggio.
  • Durata: 110'
  • Colore: C
  • Genere: ROMANTICO
  • Specifiche tecniche: VISTAVISION TECHNOSPES
  • Tratto da: racconto di Franco Verucci
  • Produzione: LASER
  • Distribuzione: TITANUS - CREAZIONI HOME VIDEO
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy