Campo de' Fiori

ITALIA - 1943
Peppino, pescivendolo del mercato di Campo de' Fiori, detesta i suoi compagni di lavoro e ambisce di frequentare il bel mondo. Invaghitosi di una elegante signora egli le fa una corte assidua e riesce a farsi invitare a casa di lei dove un gruppo di ganimedi tiene una bisca. Sorpresi dalla polizia vengono tratti in arresto, ma Peppino è subito rilasciato. Sempre più innamorato della ragazza, della quale conosce la triste storia, è deciso a sposarla e malgrado i motteggi dei suoi colleghi del mercato, prende con sé il bambino che ella ha avuto con un altro uomo e prende in affitto un appartamento in attesa che essa esca di prigione. Ma quando egli crede di raggiungere il proprio sogno, riappare il padre del bimbo che reclama i suoi diritti e la donna è ben lieta di sposarlo. Peppino ne soffre ma accetta tale giusta soluzione e, rinsavito, sposerà una sua compagna di lavoro che lo amava da tempo.

CAST

NOTE

SOGGETTO CINEMATOGRAFICO ADATTATO DA: ALDO FABRIZI, FEDERICO FELLINI E TULLIO PINELLI. -
IL FILM ERA STATO ANNUNCIATO COME "C'E' PRIMA LA SIGNORA".
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy