Cameriere per signora

Monsieur Hector

FRANCIA - 1940
Cameriere per signora
Ettore è il cameriere del visconte di St. Amand, giunto col padrone a Nizza. Approfittando dell'assenza del visconte, Ettore indossa uno dei suoi abiti. Così vestito, incontra in albergo Susanna, addetta al guardaroba, con indosso la pelliccia di una cliente: succede così che Ettore prende Susanna per una signora, mentre questa lo scambia col visconte. Anche il visconte per liberarsi di Marussia, che vorrebbe farsi sposare da lui, le fa una finta confessione dicendole di essere soltanto il cameriere di St. Amand. Marussia non perde tempo e incomincia subito a circuire Ettore, conteso anche da Susanna. A Nizza il visconte deve incontrare Giacomina, figlia di Marturot, proprietario di grandi alberghi, che dovrebbe eventualmente sposare. Giacomina, per mettere alla prova l'uomo che le è destinato per marito, si traveste da cameriera ed entra nella stanza del visconte, dove trova St. Amand nei panni del cameriere e se ne invaghisce. Ella dice al padre che non vuol sposare il visconte, ma il suo domestico. Solo in montagna, dove tutti si recano per i campionati di sci, si chiariscono gli equivoci e tutto finisce per il meglio con due matrimoni.
  • Durata: 85'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMICO
  • Tratto da: racconto di J. Marivaux
  • Produzione: STELLA
  • Distribuzione: FAMA
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy