Cambio di sesso

Cambio de sexo

SPAGNA - 1977
Cambio di sesso
José Maria è un ragazzo 16enne ermafrodita. Quando il padre Juan, ex pugile con il nomignolo di "Bou", si sente dire dal preside della scuola che gli atteggiamenti femminei del figlio sono disdicevoli all'istituto e fonte di motteggi feroci da parte dei condiscepoli, fa di tutto per mascolinizzare la prole che, viceversa, si radicalizza nella vocazione da donna. José Maria, confortato dalla sorella Manuela, si nasconde a Barcellona, nella pensioncina di Pilar; quindi, fungendo da inserviente presso un parrucchiere per signora, fa amicizia con Bibi Andersen, che a sua volta, ermafrodita, si è sottoposta a un'operazione che l'ha reso donna. Mediante Bibi, José Maria diviene ballerina solista presso lo Starlet Club. Innamoratosi del direttore Durand, il ragazzo-ballerina fugge nuovamente quando lo stesso gli si dichiara indifferente. A questo punto Durand s'accorge che l'ambiguo personaggio lo ha conquistato; lo recupera e accontentandolo, lo porta a una clinica specializzata ove perderà la "cosina" che gli impediva di sentirsi pienamente donna.
  • Durata: 111'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, PSICOLOGICO
  • Specifiche tecniche: VISTAVISION COLORE
  • Tratto da: racconto di Carlos Durán
  • Produzione: IMPALA MORGANA
  • Distribuzione: DELTA CAD (1978)
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy