Cambia la tua vita con un click

Click

USA - 2006
Cambia la tua vita con un click
Michael Newman è un adorabile marito e padre di famiglia, ma un po' troppo impegnato nel lavoro. Una sera, mentre è alla ricerca di un telecomando universale in grado di controllare tutti i dispositivi elettronici in casa, Michael entra in possesso di un modello speciale inventato dal bizzarro dottor Morty. Attraverso il singolare strumento Michael non solo è in grado di accendere, spegnere e cambiare i canali della televisione ma anche di andare avanti, indietro e mettere in pausa la sua stessa vita. Per Michael questo significa riuscire finalmente a dedicare il tempo necessario sia al lavoro che alla famiglia. Tutto questo finché il telecomando non comincia a dare segni di cedimento rendendo la vita di Michael più ingarbugliata che mai...
  • Durata: 107'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, FANTASY
  • Produzione: COLUMBIA PICTURES CORPORATION, REVOLUTION STUDIOS, HAPPY MADISON PRODUCTIONS, ORIGINAL FILM
  • Distribuzione: SONY PICTURES RELEASING ITALIA
  • Data uscita 29 Settembre 2006

RECENSIONE

di Valerio Sammarco

A chi non è capitato, almeno una volta, di desiderare nient’altro che un telecomando per zittire uno snervante interlocutore o per fuggire da qualche imbarazzante situazione? Interessato solo alla carriera e poco accorto nel riservare attenzioni a moglie (Kate Beckinsale) e figli, l’architetto Michael Newman (Adam Sandler) vedrà cambiare in un baleno la sua esistenza: dopo aver incontrato uno strano impiegato (Christopher Walken) di un centro commerciale, si accorgerà che il “telecomando universale” di cui è entrato in possesso è in grado non solo di fare zapping sul televisore, ma anche su tutto quello che lo circonda. Potrà così “forwardare” l’ennesima discussione con la moglie e, soprattutto, correre due o più giorni avanti risvegliandosi coi lavori già pronti, fresco come una rosa. Alle lunghe, però, si dimenticherà ancora una volta delle esigenze dei suoi cari e, fra un salto temporale e l’altro, si ritroverà tristemente solo. A meno che…   Per saperne di più leggi il numero di ottobre della Rivista del Cinematografo

NOTE

- CANDIDATO ALL'OSCAR 2007 PER MIGLIOR TRUCCO (KAZUHIRO TSUJI E BILL CORSO).

CRITICA

"Sarebbe ingiusto dire che non vi divertirete a vedere "Cambia la tua vita con un clik", o che il vulcanico protagonista Adam Sandler non sia un bravo commediante o un attore di travolgente comunicativa. Ma sarebbe un'ommissione non aggiungere che il meccanismo narrativo è piuttosto logoro e risaputo: e che male c'è, direte, non è forse vero che la gamma dei soggetti possibili è limitata e che è fatale riproporli ciclicamente? Va bene, diciamo allora che in questo caso non sono rivisistati con troppa originalità. " (Paolo D'Agostini, "la Repubblica", 29 settembre 2006)

"Come diceva Hitchcock, il cinema è la vita senza le parti noiose. Purtroppo la commedia di Frank Coraci lo contraddice perché dopo un avvio buffo e una trovata anche carina (debitrice della serie 'Ritorno al futuro'), il film si dà arie di ripensamento morale e denuncia la pochezza dei sentimenti del comune manager americano, ma si riannoda spesso e anche noi vorremmo poter andare avanti veloci. Purtroppo la lezione vola bassa, è il solito presepio di famiglia con i rampolli, i genitori anziani, il cane in calore (un vero tormentone) l'esplosione del peto contro il potere e la voglia d'andare oltre i pasticci in fretta, salvo ripensarci con nostalgia dopo. Sandler sogna ma non eccede in simpatia." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 13 ottobre 2006)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy