Bunny Lake è scomparsa

Bunny Lake Is Missing

GRAN BRETAGNA - 1965
Bunny Lake è scomparsa
Ann Lake, una ricca signora americana, si trasferisce in Inghilterra insieme a sua figlia Bunny. Quando però, al termine del primo giorno di scuola della bambina alla Little People's School di Londra, Ann va a prenderla, non la trova. Impaurita, telefona immediatamente a suo fratello Stevens e insieme iniziano le ricerche. Poiché non approdano a nulla, Ann si decide a chiamare la polizia. L'ispettore Newhouse di Scotland Yard apre le indagini ma Penny sembra addirittura non essere mai esistita. Nessuno l'ha vista entrare a scuola, nel registro di classe manca il suo nome e alla scuola non è mai arrivata la quota di iscrizione, malgrado Stevens mostri la matrice del suo assegno. I fratelli Lake, però, nascondono un segreto.
  • Altri titoli:
    Bunny Lake a disparu
    Bunny Lake ist verschwunden
    El rapto de Bunny Lake
  • Durata: 107'
  • Colore: B/N
  • Genere: GIALLO
  • Specifiche tecniche: PANAVISION, 35 MM (1:2.35)
  • Tratto da: romanzo "Bunny Lake è scomparsa" di Evelyn Piper (pseudonimo di Marryam Modell), edito in Italia da Polillo
  • Produzione: OTTO PREMINGER FILMS, WHEEL PRODUCTIONS
  • Distribuzione: CEIAD
  • Vietato 14

NOTE

- EVENTO SPECIALE ALLA 21MA SETTIMANA INTERNAZIONALE DELLA CRITICA (VENEZIA 2006) IN COLLABORAZIONE E CON IL CONTRIBUTO DEL MUSEO NAZIONALE DEL CINEMA E LA MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA.

- COPIA RESTAURATA DALLA SONY PICTURES.

CRITICA

"Il film, che si avvale di una sceneggiatura molto accurata, è realizzato con sapiente progressione di effetti dai quali lentamente emergono i ben congegnati caratteri dei personaggi." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 59, 1966)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy