Brooklyn chiama polizia

The Naked Street

USA - 1955
Brooklyn chiama polizia
Phil Regal è un potente gangster che non ha paura di niente e nessuno. Le uniche persone che ama realmente sono sua madre e sua sorella Rosalie. Quando viene a sapere che Rosalie aspetta un bambino da Nicky Bradna, un piccolo malvivente della zona che, accusato di omicidio, si trova in prigione in attesa di giudizio, Phil decide di corrompere i testimoni perché ritirino le accuse. Phil riesce a far assolvere Nicky e poi lo costringe a sposare sua sorella e cercarsi un lavoro onesto. Il bambino di Rosalie, però, nasce morto e Phil ne rimane colpito. Nel frattempo Nicky, che si sente poco stimato e controllato da suo cognato, si dedica a piccoli traffici illeciti e, conosciuta una ragazza, ne diviene l'amante. Quando Phil se ne accorge, decide di eliminare il cognato, facendo ricadere su di lui la colpa di un omicidio commesso dai suoi uomini. Giudicato colpevole e condannato, Nicky accetta la pena di morte, ma prima di salire sulla sedia elettrica, confessa a un giornalista di aver veramente ucciso un uomo anni prima e di essere stato liberato da Phil. È la fine del gangster.
  • Altri titoli:
    The Brass Ring
    The Mobster
  • Durata: 83'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO, GIALLO
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Produzione: EDWARD SMALL PRODUCTIONS
  • Distribuzione: DEAR
  • Vietato 16

NOTE

- L'ATTORE G. PAT COLLINS NON E' ACCREDITATO NEI TITOLI.

CRITICA

"Il film ricalca schemi consueti, se pure non privi di drammaticità. L'interpretazione non manca di una certa efficacia: realizzazione commerciale." ('Segnalazioni Cinematografiche', vol. 39, 1956)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy