Brogliaccio d'amore

ITALIA - 1976
Colto da un'improvvisa crisi d'identità, Giacomo, maturo ingegnere scapolo e capo di un'importante impresa di progettazione edilizia, pianta tutto - amica, lavoro, città - per scrivere un romanzo, una sorta di autoconfessione per capire se stesso. Cercherà di riuscirci spingendosi al Sud su una roulotte assieme con Roberta, ex prostituta, ex entraîneuse, hostess, adesso, a disposizione degli uomini d'affari. Per potersi rivelare a se stesso, infatti, Giacomo ha bisogno di confrontarsi con una donna del tutto estranea al suo ambiente: una donnaccia. Roberta, che strada facendo diventa la vera protagonista del romanzo, gli appare invece del tutto diversa da come se l'era immaginata rimuginando sul suo passato: se ne innamora, ed è ricambiato. Commette, però, l'errore di farle leggere quel che ha scritto su di lei: giudizi sprezzanti, oltraggiosi. Ferita, Roberta se ne va.
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, PSICOLOGICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA TELECOLOR
  • Tratto da: romanzo omonimo di Gino Maggiora e Franca Monari
  • Produzione: DUNAMIS CIN
  • Distribuzione: MAXI CINEM - GENERAL VIDEO
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy