Brivido d'estate

Summer Heat

USA - 1987
Brivido d'estate
Nel 1937 a Tarboro, un piccolo centro agricolo del Nord Carolina, vivono modestamente due giovani sposi, Aaron e Roxi, che hanno una bambina di pochi anni, e abitano in una fattoria isolata. Aaron, faticando molto duramente, coltiva tabacco, mentre Roxi, la bella del paese, si sente sola e molto trascurata dal marito, che è tutto preso dal lavoro, e si interessa sempre meno a lei. Ma un giorno Aaron è costretto a prendersi un aiuto valido, e perciò fa venire a vivere in casa un giovane forestiero attraente, Jack, che, subito colpito da Roxi, cerca di sedurla, approfittando delle frequenti assenze del marito. E Roxi, debole, frustrata e sensuale, s'innamora di Jack e, molto presto i due diventano amanti. Si tratta di una relazione appassionata, che non tarda a causare pettegolezzi in paese; perciò Aaron ordina a Jack di andarsene subito, tanto più che il raccolto è ormai terminato. Anche Roxi, per desiderio del marito, al quale si sta riavvicinando, dice a Jack che deve andare via. Ma Jack è sinceramente innamorato e vorrebbe che la donna fuggisse con lui, e, poichè lei rifiuta, temendo di perderla uccide Aaron e ne seppellisce il corpo alla meglio, vicino alla casa. Poi, senza comunicare a Roxi il suo delitto, riesce a convincerla a partire insieme a lui, con la bambina, anche se l'amante è molto riluttante a seguirlo e gli chiede continuamente notizie del marito. Quando alfine egli le confessa il crimine commesso, la donna rifiuta di continuare la fuga, avverte invece la polizia di quanto è accaduto e poi ritorna al paese con la piccola. Il cadavere di Aaron viene facilmente trovato, e, al processo, Jack cerca dapprima di presentare Roxi come sua complice nell'assassinio del marito, ma quando sente che viene condannata con lui a morire nella camera a gas, confessa la verità, dichiarando la totale estraneità della donna nell'omicidio.
  • Durata: 78'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: NORMALE A COLORI
  • Tratto da: tratto dal best seller "Here Gethy Baby out of Jail" di Louise Shivers
  • Produzione: ATLANTIC ENTERTAINMENT GROUP
  • Distribuzione: CECCHI GORI CLASSIC (1988) - VIVIVIDEO - CECCHI GORI HOME VIDEO
  • Vietato 14

CRITICA

"E se rifacessimo 'Ossessione' nel North Caroline, coi campi di tabacco al posto del distributore di benzina eretto come un palo di frontiera sulla camionabile fra Codigoro e Pontelagoscuro? Il capolavoro di Visconti traeva spunto da un romanzo americano, 'Il postino bussa sempre due volte', di James Cain; questo appartato ed interessante 'Brivido d'estate' si ispira ad una novella di Louise Shivers ma, fatte le debite differenze di luogo e tempo, ed accettata l'idea di trovare Lori Singer al posto di Clara Calamai, la situazione è pressoché identica. (...) Michie Gleason costruisce bene l'epoca dell'azione. Siamo nell'estate del '37, i manifesti pubblicitari inneggiano alle Lucky Strike, c'è una pertinente asta rurale per la vendita del raccolto e quando il fattaccio è di pubblica ragione il quotidiano locale titola a più colonne 'Love triangle staying'. Lori Singer è brava, quasi fatale e ricca di prurigine." (Antonella Ely, 'Il Giornale di Sicilia', 22 Novembre 1988)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy