Black Caesar - Il Padrino nero

Black Caesar

USA - 1973
Il 5 settembre 1953, durante un regolamento di conti, un lustrascarpe negro Tommy Gibs, minuscola pedina di un grande giro mafioso, viene incriminato dal corrotto agente Mc Kinney e condannato al carcere. Esce il 23 ottobre 1965, dalle patrie galere con le idee molto chiare: dovrà farla pagare al poliziotto - nel frattempo arrivato al grado di capitano - e dare la scalata al potere e crearsi un suo feudo personale. In un primo momento presta l'opera di Killer a Santosa, un capo mafia locale; poi
con una marcia inarrestabile e piena di soprusi, aiutato da Joe Padre Rufus e l'avvocato Coleman, fonda e allarga il suo dominio, specialmente dopo la conquista di un Registro assai compromettente per tutte le autorità della città. Può così diventare grande, comprare grandi appartamenti, eliminare Santosa, mettere in difficoltà le varie famiglie siciliane e dare lezioni durissime a chi l'ostacola. Ma Gibs è andato oltre il segno: comincia così la vendetta delle bande rivali. Strumento principale della rivincita, sarà Helen, la fidanzata: McKinney liquida Coleman, Joe fa aggredire in pieno giorno Tommy. Questi, ferito, fa fuori il vecchio poliziotto; ma a sua volta è ucciso da un gruppo di giovani negri, mentre stringe al petto l'inutile registro del potere.
  • Altri titoli:
    The Godfather of Harlem
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR
  • Produzione: LARCO
  • Distribuzione: REGIONALE - DOMOVIDEO
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy